Chi e cosa è InformAzioneCrescita?

InformAzioneCrescita – Studi Abilità Umane è un’ associazione culturale di promozione sociale. Nasce da un gruppo di conduttori e amici che decidono di sommare e fondere le loro abilità, la loro creatività, le loro energie e le loro conoscenze, per collaborare e realizzare un fine comune: proporre percorsi di studio finalizzati al miglioramento e alla crescita delle persone.
Per questo proponiamo ed organizziamo laboratori e corsi su tematiche che spaziano dallo sviluppo delle abilità personali, alla relazione di coppia, all’educazione, fino al benessere della persona.
La nostra attività si concentrerà soprattutto sulle seguenti attività:

  • conferenze informative su tematiche legate alla crescita e al benessere della persona
  • corsi di studio teorici e pratici sulle stesse tematiche
  • laboratori e centro di aggregazione per bambini e ragazzi.

Ci rivolgiamo a tutte le fasce d’età, con un’attenzione particolare alla prima infanzia, all’infanzia, all’adolescenza e alla famiglia.
Le nostre proposte si ispirano e hanno, nella nostra espressione, i principi promossi e gli studi innovativi sulle abilità umane del Centro Studi Podresca.

Mission
Ogni individuo è in grado di apprendere e sviluppare le proprie abilità personali. Per quanto tutti siamo predisposti verso alcune abilità, piuttosto che altre, abbiamo compreso che, in realtà, è possibile per chiunque studiarle e svilupparle al meglio.
Una persona che sviluppa in modo armonioso le proprie abilità umane è una persona capace di perseguire i propri obiettivi, di entrare in relazione con gli altri senza essere lesivo, di collaborare per fini comuni, di avere cura di sé e del proprio corpo, di mantenere una relazione corretta con le persone, le cose e l’ambiente che lo circondano.
Un genitore efficace, un coniuge attento, un buon amico, un ragazzo curioso e sereno, un lavoratore responsabile: la lista potrebbe essere infinita. Nella pratica la riassumiamo con un unico concetto: essere una bella persona.
Una bella persona è un polo d’attrazione per gli altri. Una persona felice, che vive con consapevolezza ed efficacia, difficilmente rimarrà da sola. Poiché, per dirla con Aristotele, siamo “animali sociali”, è facile pensare che una una persona felice cerchi di realizzare un contesto di relazioni che la corrisponda.
Il nostro obiettivo: che ogni persona possa avere conoscenze e strumenti per migliorare se stessa, sia come individuo singolo, sia come persona inserita in un contesto di relazioni più ampio. Belle persone che creano belle relazioni.

Com’è nata InformAzioneCrescita

InformAzioneCrescita nasce da un gruppo di amici che  ha scelto la crescita e che ha affinato la reciproca conoscenza ed elevato la relazione grazie ai corsi proposti dal Centro Studi Podresca.
La conoscenza e gli strumenti così acquisiti, e la volontà di usarli per migliorare la propria vita, sono stati la scintilla che ha creato l’affinità fra di noi.
Abbiamo compreso che ci piace comunicare e condividere molti aspetti della vita. Abbiamo realizzato di avere idee comuni sull’esistenza, su come vogliamo viverla, su come vogliamo che siano le nostre famiglie, le nostre relazioni, il nostro lavoro, il nostro ambiente.
Abbiamo verificato che insieme noi sommiamo talenti e abilità. Facciamo più strada e andiamo più veloci. Sappiamo comprenderci. Affrontiamo le difficoltà con più tenacia.
Abbiamo imparato che insieme possiamo lavorare per una realtà migliore.

L’affinità iniziale è stata come un seme. L’abbiamo coltivata ed è cresciuta, fino a fiorire, in modo del tutto naturale e quasi inaspettato, nel progetto comune di InformAzioneCrescita.

Perché essere InformAzioneCrescita?
La risposta al perché si fa una cosa dice molto delle qualità con cui può essere fatta.
Noi proponiamo strumenti per il miglioramento e la crescita:

  • Perché conosciamo gli strumenti e la loro efficacia, attraverso i nostri risultati.
  • Perché chi ce li ha proposti ha ottenuto ed ottiene grandi risultati.
  • Perché scegliamo che altri ottengano i loro risultati.
  • Perché scegliamo che le nostre famiglie, i nostri amici, la realtà lavorativa e il territorio in cui siamo inseriti, sia il migliore possibile.
  • Perché nell’ aver ricevuto, sentiamo il valore di dare.