8 conferenze x 8 libri della Collana L’Arte di Educare di Silvana Tiani Brunelli, Edizioni Podresca
Nel corso di questi otto incontri saranno presentati strumenti semplici ma efficaci per potenziare le doti personali e le abilità di relazione, nuove conoscenze ed esperienze per elevare la qualità dell’educazione.
L’arte di educare può essere definita in moltissimi modi, ma senza dubbio è l’arte di insegnare ad un bambino a crescere felice, assimilando gradualmente l’importanza ed il valore della conoscenza, sentendosi sempre rispettato; è l’arte di insegnare oltre al “saper fare” anche il “voler sapere” e “voler imparare”, facendo raggiungere gli obiettivi dell’apprendimento senza danneggiare nè impoverire il rapporto umano.
Il concetto essenziale della ricerca sull’educare con amore e fermezza è: ottenere il risultato educativo (che il bambino impari) con abilità di relazione (stando bene insieme).
Gli incontri, organizzati con il patrocinio del Comune di Albignasego – Assessorato alle Politiche Sociali, e dei Comuni di Casalserugo e di Legnaro, saranno tenuti presso i vari Comuni creando un percorso itinerante.
Le conferenze sono ad entrata libera e rivolte a genitori, insegnanti, educatori, nonni, baby sitter e a tutte le persone che accompagnano i bambini nel complesso percorso della crescita.
La stessa iniziativa è partita anche presso la sede del nostro nido in famiglia Primi Passi.
Le conferenze sono tenute dalla conduttrice Lucia Tantucci di Studi Abilità Umane Marche, mentre l’Associazione offre un servizio bimbi.
Di seguito la prima parte del calendario.
IMG-20160122-WA0000
per informazioni rivolgersi a
Michela Casotto    cell. 3493910526    michela@informazionecrescita.it
Sonia Casotto    cell. 3395253680    sonia@informazionecrescita.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>